GIOVANI COMMERCIALISTI: IAFELICE PASSA IL TESTIMONE A SAVIO

Francesco Savio è il nuovo presidente dell'Unione Giovani Dottori Commercialisti Esperti Contabili di Padova. Così si è espressa l'assemblea elettorale che ha anche eletto il nuovo consiglio direttivo 2017 – 2020 composto da Sergio Franceschetti vice presidente, Mariavittoria Cacace consigliere segretario, Roberta Ranalli consigliere tesoriere e dai consiglieri Stefania Varotto, Daniela Pavan, Valentina Scattolin, Alessia Zantomio, Fedele Maniglio, Gloria Polimeno. Tra i probiviri eletti Luca Rigato (presidente), Davide Iafelice e Franco Peres.

«È un onore ricoprire il ruolo di presidente dell'UGDCEC di Padova – dichiara il neo eletto Francesco Savio presidente UGDCEC di Padova Francesco Savio - dopo il fulgido mandato del collega Davide Iafelice, che ha regalato alla nostra Unione grandissima visibilità e ha portato a Padova, per la prima volta l'anno scorso, il Congresso Nazionale dei Giovani Commercialisti. Sono orgoglioso di poter contare su una squadra seria, volenterosa ed ambiziosa, fonte inesauribile di idee. Sono convinto che potremmo raggiungere gli importanti obiettivi per i giovani colleghi che si affacciano alla professione di commercialista. Oggi è importante puntare sulla specializzazione e sull'organizzazione dello studio perché il mercato, soprattutto quello delle imprese, necessita di professionisti estremamente focalizzati su aree di competenza specifiche e pronti ad aggregarsi in team di lavoro efficienti e multidisciplinari per portare valore aggiunto al cliente.»

Il neo presidente Francesco Savio ha raccolto il testimone da Davide Iafelice che recentemente è stato nominato vicepresidente del Consiglio dell'Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Padova ed è il più giovane vicepresidente degli Ordini dei Commercialisti del Triveneto.

Francesco Savio, classe 1979 è iscritto all'albo dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Padova dal 2009 ed ha ricoperto ilruolo di consigliere tesoriere nel precedente mandato dell'Unione padovana dei Giovani Commercialisti. Esercita la professione di dottore commercialista a Padova in uno studio associato.